Le Mazda possono fermarsi o bloccarsi da sole; l'acqua può entrare nello sterzo Mercedes EQC (settimana 48/21)



Questa settimana ricorda:
– Mazda – Smart Supporto freno, serrature door
– Mercedes EQC – sterzo
– VW Tiguan – freni
– VW Touareg – portellone posteriore


Undici richiami per 11 models di sette produttori sono stati annunciati tramite Rapex nella 48a settimana del 2021.

Jeep, Mazda, Mercedes-Benze Volkswagen hanno annunciato due richiami, mentre Audi, BMWe Ford ne hanno annunciato uno ciascuno – vedere la tabella alla fine dell'articolo.


  • Non è la tua macchina? Vedi anche i recenti richiami di altri makes.

Mazda ricorda più di Mazda70,000 3 e CX-30 model veicoli di serie che possono inaspettatamente fermarsi durante la guida a causa di accidentale attivazione del Smart Sistema di supporto del freno. Si tratta di veicoli costruiti tra novembre 2018 e ottobre 2019. Inoltre, Mazda3sono più o meno dello stesso period potrebbe riscontrare un problema con involontario serrature delle porte. Quando si preme il pulsante del portellone elettrico e la chiave è ancora nel veicolo, tutte le porte laterali sono bloccate e non possono essere aperte. Gli utenti devono entrare nel veicolo attraverso il portellone per sbloccare le porte. Mazda anche ha ricordato il CX-30 a marzo di quest'anno per un problema al portellone.



Mercedes-Benz AG ha scoperto che in certo EQC (BR 293), il cablaggio del sistema di sterzo elettrico potrebbe essere stato danneggiato durante il montaggio. Ciò potrebbe causare l'ingresso di acqua nel cablaggio e quindi nella centralina dello sterzo. Di conseguenza, il servosterzo potrebbe guastarsi durante la guida. Terminato 19,000 Mercedes EQCsi richiamano quelli realizzati tra febbraio 2019 e dicembre 2020.

Nel corso 2,000 Volkswagen Touareg models prodotte a gennaio 2019 potrebbero avere problemi con il portellone. Circa 350 più piccoli Tiguan dall'autunno del 2021 potrebbe perdere liquido dei freni. 360 elettrico Audi e Tron's costruito tra il 6 maggio e il 14 luglio 2021, potrebbe anche avere un guasto ai freni.

I dettagli sui richiami di questa settimana possono essere trovati nella tabella sottostante.






Ricorda annunciato nella 48a settimana del 2021

Make, Model (anni) Problema
Audi e Tron (2021) I componenti dell'unità di pressione dei freni potrebbero corrodersi nel tempo.
BMW iX (2020 – 2021) Sui veicoli interessati, il supporto del pannello del montante A non può essere avvitato in posizione accordsecondo le specifiche.
Ford Focus (2020 - 2021) Se il cavo di massa della batteria da 48 V non è completamente fissato, ciò può causare problemi elettrici.
Jeep Gladiator (2020-2021) Lo spingidisco della frizione potrebbe surriscaldarsi, con conseguente aumento del rischio di incendio.
Jeep Wrangler (2020 - 2021) Lo spingidisco della frizione potrebbe surriscaldarsi, con conseguente aumento del rischio di incendio.
Jeep Wrangler (2020) Il raccordo a innesto della linea del carburante potrebbe rompersi.
Mazda 3 (2018-2019) Per sbloccare le porte, gli utenti devono entrare nel veicolo attraverso il portellone.
Mazda 3 (2018-2019) Alcuni dei veicoli interessati possono fermarsi inaspettatamente durante la guida a causa dell'attivazione involontaria del Smart Sistema di supporto del freno.
Mazda CX-30 (2018-2019) Alcuni dei veicoli interessati possono fermarsi inaspettatamente durante la guida a causa dell'attivazione involontaria del Smart Sistema di supporto del freno.
Mercedes-Benz EQC (2019-2020) Il cablaggio dello sterzo elettrico potrebbe essere stato danneggiato durante il processo di montaggio.
Mercedes-Benz Sprinter (2021) Il cablaggio del generatore di avviamento potrebbe usurarsi e provocare un cortocircuito elettrico.
Volkswagen Tiguan (2021) Le viti del gruppo della linea del freno potrebbero non essere state serrate correttamente sul passaruota anteriore destro.
Volkswagen Touareg (2019) Il portellone elettrico ha un azionamento del mandrino difettoso che può causare l'allentamento di una molla pretensionata.

-rb-


Dove ora?

Condividere su:

Inizia una discussione. Condividi la tua vista: Posta un commento su Twitter

Newsletter settimanale

Vuoi ricevere una panoramica settimanale dei richiami di auto nuove?


Tutti i testi non in inglese sono tradotti automaticamente. Car-Recalls.eu non si assume alcuna responsabilità per l'accuratezza della traduzione. In caso di discrepanze, prevarrà la versione inglese.

Versione tedesca
Sulla base dei rapporti di sintesi settimanali delle notifiche RAPEX, pubblicati gratuitamente in inglese su https://ec.europa.eu/rapex, © Unione europea, 2005-2022
I punti di contatto ufficiali degli Stati membri e dell'EFTA-SEE forniscono le informazioni pubblicate in queste rassegne settimanali. Ai sensi dell'allegato II.10 della direttiva sulla sicurezza generale dei prodotti (2001/95 / CE) la responsabilità delle informazioni fornite spetta alla parte notificante. La Commissione né car-recalls.eu non si assumono alcuna responsabilità per l'accuratezza delle informazioni fornite.
Il contenuto di proprietà dell'UE su questo sito Web è concesso in licenza ai sensi del Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0) licenza.