Possibile guasto allo sterzo con la BMW Serie 3, X3, X4 e Z4 models


English EN Español ES Français FR Italiano IT Polski PL Русский RU

In tutto il mondo, quasi 21,000 veicoli BMW devono andare in officina. Oltre alla Serie 3, sono interessati anche i suoi discendenti SUV X3 e X4 e Roadster Z4.

Il motivo della misura è una progettazione errata dei tiranti. Di conseguenza, i tiranti possono rompersi, le ruote associate non sarebbero più guidate e quindi anche non sterzabili. Il rischio di incidenti aumenta con i veicoli prodotti tra settembre 2018 e agosto 2019.

"Se il tirante si guasta, non si può escludere che la ruota anteriore, che non è più stabile, girerà in avanti e verso l'interno e colpirà il braccio trasversale", ha detto una portavoce dell'azienda al sito web kfz-rueckrufe.de.



Il conducente può riconoscere i danni causati dal volante inclinato che ne deriva e dal veicolo che viene trainato lateralmente. Inoltre, la potenza del motore viene ridotta grazie al controllo della dinamica del veicolo ("funzione DSC"), il veicolo rallenta e l'accelerazione non è più possibile.

Sono 20,880 i clienti nel mondo che devono lasciare la propria auto presso un'officina autorizzata per circa tre ore. Questo è il tempo standard per scambiare la canna.

Questo richiamo viene eseguito con il codice BMW interno "0032140300".


-rb-

Fonte: focus.de


Dove ora?

Condividere su:

Inizia una discussione. Condividi la tua vista: Posta un commento su Twitter



Newsletter settimanale

Vuoi ricevere una panoramica settimanale dei richiami di auto nuove?


Versione tedesca
Sulla base dei rapporti di sintesi settimanali delle notifiche RAPEX, pubblicati gratuitamente in inglese su https://ec.europa.eu/rapex, © Unione europea, 2005-2021
I punti di contatto ufficiali degli Stati membri e dell'EFTA-SEE forniscono le informazioni pubblicate in queste rassegne settimanali. Ai sensi dell'allegato II.10 della direttiva sulla sicurezza generale dei prodotti (2001/95 / CE) la responsabilità delle informazioni fornite spetta alla parte notificante. La Commissione né car-recalls.eu non si assumono alcuna responsabilità per l'accuratezza delle informazioni fornite.
Il contenuto di proprietà dell'UE su questo sito Web è concesso in licenza ai sensi del Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0) licenza.