Volkswagen per richiamare migliaia di auto nuove a causa di un problema con il pedale del freno


English EN Español ES Français FR Italiano IT Polski PL Русский RU

VW richiama alcuni veicoli dell'attuale model serie di Golf, Tiguan, Touran e T-Roc. La piastra del pedale del freno può deformarsi o addirittura staccarsi a causa di una saldatura errata.

Il richiamo colpisce circa 38,100 veicoli in tutto il mondo, di cui 17,573 immatricolati in Germania. Queste sono le Golf, Tiguan, Touran che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana per poi T-Roc models dell'ora in scadenza 2020 model anno con un cambio automatico e guida a sinistra. Finora, tuttavia, non sono stati conosciuti danni o incidenti, ha detto un portavoce dell'azienda su richiesta.

Durante i controlli interni si è notato che la pedaliera su cui poggia il piede del guidatore in frenata può deformarsi o addirittura staccarsi in determinate circostanze. "Richiamiamo i veicoli per controllarli e ripararli se necessario", ha detto Wolfsburg.

La campagna è ora in corso, il codice interno per il richiamo è "46i6".

Questo non è il primo richiamo VW dovuto a un problema al pedale. A causa di un'asta di spinta del pedale del freno difettosa, Volkswagen stava già richiamando Passat che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana per poi Arteon models prodotto tra febbraio 2018 e luglio 2019.

La Volkswagen non è sola

In passato, anche un pedale del freno mal saldato appariva con il Mercedes-Benz A-Class, con Morgan a 3 ruote, O Dodge RAM Raccogliere.

-rb-

Fonte: autoservicepraxis.de


Dove ora?

Condividere su:

Inizia una discussione. Condividi la tua vista: Posta un commento su Twitter



Newsletter settimanale

Vuoi ricevere una panoramica settimanale dei richiami di auto nuove?


Versione tedesca
Sulla base dei rapporti di sintesi settimanali delle notifiche RAPEX, pubblicati gratuitamente in inglese su https://ec.europa.eu/rapex, © Unione europea, 2005-2021
I punti di contatto ufficiali degli Stati membri e dell'EFTA-SEE forniscono le informazioni pubblicate in queste rassegne settimanali. Ai sensi dell'allegato II.10 della direttiva sulla sicurezza generale dei prodotti (2001/95 / CE) la responsabilità delle informazioni fornite spetta alla parte notificante. La Commissione né car-recalls.eu non si assumono alcuna responsabilità per l'accuratezza delle informazioni fornite.
Il contenuto di proprietà dell'UE su questo sito Web è concesso in licenza ai sensi del Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0) licenza.